A.I.L.P.S.

Vai ai contenuti

Menu principale:

Circolo Comunale Pescatori Bussesi

 

CONCESSIONE FIUME TIRINO
Dai confini con la provincia di l'Aquila a valle, fino a mt. 200 a monte del Ponte la Corte località Cirichiello


COMUNICAZIONE DEL PRESIDENTE


 
 

Si comunica che dopo 32 anni la Regione Abruzzo ha emanato la nuova legge n° 28 del 27 aprile 2017 sulla "Gestione della fauna ittica e disciplina della pesca nelle acque interne", andando così ad abrogare la vecchia legge regionale n° 44 del 17 maggio 1985 e smi. Tra gli articoli della nuova legge si evidenzia che per esercitare la pesca è sufficiente il versamento della tassa regionale pagato più la carta d'identità valida. Per i disabili riconosciuti ai sensi della legge n° 104 del 05 febbraio 1992, per i minori con età compresa tra i 14 ed i 18 anni non compiuti e per coloro che hanno superato il settantesimo anno di età, l'esercizio della pesca dilettantistico-sportiva è totalmente gratuito, però si deve essere muniti di idoneo documento di riconoscimento più il tesserino regionale segnacatture obbligatorio. Per i minori di anni 14 possono esercitare l'attività pescatoria solo se accompagnati da un adulto in possesso di permesso di pesca in regola e la documentazione necessaria. La distanza da i ponti con la nuova disposizione è di 30 metri. Vi trasmettiamo pertanto e potete scaricare la nuova legge dalla sezione "DOWLOAD" del nostro sito. Vi preghiamo e quindi vi chiediamo di aiutarci fin quanto è nelle vostre capacità  e possibilità di divulgare il più possibile la nascita della nuova legge Regionale.

                                                                  LA DIREZIONE

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu